Limite pagamenti in Contanti dal 01 Luglio 2020

A Decorrere dal 01 Luglio 2020 è scattata la riduzione dal 3.000€ a 2.000€ della soglia per il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore in euro o in valuta estera.

L’ art. 18 D.L. n° 124/2019, c.d. “Collegato alla Finanziaria 2020” introducendo il nuovo comma 3-bis all’ art. 49, D.Lgs n° 231/2007, ha previsto la riduzione della soglia per i trasferimenti di denaro contante da 3.000€ a 2.000€ a decorrere dal 01/01/2020 fino al 31/12/2021. Dall’ 01/01/2022 il limite sarà ulteriormente ridotto a 1.000€.

Per tutte le informazioni in merito alleghiamo informativa fiscale completa, scaricabile a questo link

0
Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.